SELFPORTRAIT 2

Scarica il file allegato

SELFPORTRAIT nasce come un momento creativo dove si esibiscono architetti e designers che autoproducono i propri progetti. La cornice all’interno della quale si svolge l’evento è un loft ricavato all’interno di un centro artigianale-commerciale, attualmente studio di architettura dell’architetto Fernando Longo. L’iniziativa nasce proprio dal padrone di casa, con la volontà di “fare rete” con chi persegue, tra i differenti percorsi, anche quello del design auto-prodotto.

 

SELFPORTRAIT si sviluppa in tre sezioni; la prima è la “Design Gallery”, una rassegna di progetti di design auto-prodotti nel Salento, avente come comune caratteristica, quella di non appartenere a nessun marchio o etichetta se non la propria; il progetto e l’oggetto proposti quindi come “autoritratto”. Nella prima edizione parleranno di eco-design e recupero i lavori dell’architetto Guglielmo Quaranta, attraverso il recupero di componenti di macchine e strumenti in disuso, e della giovane designer Federica Lazzari, che impiega il vetro come materiale da riciclare e rigenerare. Avranno un tono ludico e frizzante i progetti presentati dallo studio Persanapos (studio composto dall’architetto Alessandra Apos e dal designer Andrea Persano) che allude a forme rassicuranti e pulite, e dall’architetto Romano Rizzo, con l’impiego di una tecnica personale per la composizione di superfici solo apparentemente uncomfortable. Parleranno un linguaggio legato al territorio locale e al fare artigiano i lavori del designer Daniele Mazzotta, che adopera la cartapesta per la realizzazione di patchwork luminosi, e dell’architetto Fernando Longo, con la decostruzione dell’architettura locale attraverso l’uso della pietra leccese.

 

E’ prevista la sezione “Design Portrait” dedicata all’arte ed avente come tema quello dell’autoritratto, senza alcun limite di tecnica o approccio creativo (pittura, scultura, installazione, grafica, video, poesia); il primo appuntamento ospiterà l’opera pittorica dell’artista Filomena D’Ambrosio, che esamina l’autoritratto come rapporto tra luce e materia.

Per l’evento di apertura - SELFPORTAIT open design night -  sabato 22 dicembre (h 19:00), è previsto lo spazio “Design Music”, dedicato alle contaminazioni musicali, una vera e propria alternanza di autoritratti sonori con gli interventi di Patrizio Longo, Jam-P from Mentaly Doof e dei Mucimajor.

Sempre in occasione dell’opening è possibile degustare la birra artigianale del Birrificio B94 di Raffaele Longo.

 

SELFPORTRAIT è un evento promosso da SDW-Salento Design Workshop, design brand attento alla promozione del territorio attraverso la commistione tra design e cultura locale.

 La mostra è visitabile il giovedì e il venerdì dalle 18:00 alle 20:00, fino al 25 gennaio 2013.